Dopo ‘Alice in Bodyland’, ‘Balliamo scalzi’ e ‘Mezcal’, Giulia Barbara Pagani torna con un nuovo singolo:  ‘Camminare’ (Red Owl/Visory Records/Thaurus), una canzone d’amore contemporanea, svincolata da luoghi comuni. Come per le composizioni precedenti, l’artista lombarda di base a Parigi, traduce il suo universo immaginario in parole e linee vocali, trasportandovi all’interno l’ascoltatore, che si sente avvolto da un abbraccio musicale armonioso e delicato.

“Attraverso i miei brani – sottolinea Giulia Barbara Pagani – voglio far percepire la mia visione del mondo, le mie idee, le mie emozioni ed il mio vissuto. Le canzoni che scrivo, sono dei portali di accesso al mio mondo interiore e con ‘Camminare’ voglio dare la mia personale interpretazione su un semplice sguardo rivolto alla persona che si ama, un semplice sguardo che può significare tutto, tutto ciò di cui abbiamo bisogno, al di fuori da ogni convenzione, al di fuori dal tempo”.