Uscirà venerdì 8 gennaio ‘Doveva essere oggi’, il nuovo singolo di Manfredi (all’anagrafe Antonio Guadagno), prodotto da Matteo Cantaluppi e Federico Laini, in uscita per Foolica. Dopo ‘Hollywood’, il brano è il secondo singolo che anticipa l’album di prossima uscita. Manfredi continua il viaggio nel suo universo intimista con un brano in cui racconta un altro pezzo della sua storia, che con la sua scrittura per immagini e la sua semplicità può essere però anche la storia di tutti.

Una stazione, come quella centrale di Milano, tanti treni che arrivano e che partono e l’attesa di una persona in particolare, che non arriverà mai: “In quel momento ti senti un po’ uno stupido, vuoi solo stare un po’ da solo. – commenta Manfredi – Da momenti come quello nascono delle canzoni particolari, canzoni come ‘Doveva essere oggi’, che sono canzoni per modo di dire. Mi piace definirle ‘storie raccontate cantando’. Sono quelle che nessuno canta in macchina, ma che se le ascolti capisci che c’è una persona dietro ad ogni artista. Quelle canzoni che le ascolti e parlano di te. Canzoni scritte di getto. Del resto -conclude- ci sono giorni che o mandi tutti a fanculo o scrivi una canzone”.

Photo credit: Marza Zilli Ziliani