L’ultimo singolo prodotto dai Noisy Silence si intitola ‘Rope’ ed è il risultato di una serie di eventi, tra cui un
periodo storico molto complesso, che ha inevitabilmente cambiato in modo profondo l’approccio alla scrittura di
un brano. Per affrontare questa situazione la band ha deciso di affidarsi a collaboratori quali Jei Doublerice (Exiled Media) e Simone Cescutti (FatPlant Studio), che hanno assistito alla produzione del singolo.
Canzone che nasce con una riflessione intima, piano piano si trasforma e manifesta tutto il suo sconforto
durante il ritornello, culminando in una esplosione di rabbia, che esprime il vero stato d’animo del protagonista.
Questo stesso ciclo di emozioni è stato riprodotto per la rappresentazione video di ‘Rope’, nel quale il
protagonista attraversa una relazione complicata che lo obbliga a rivalutare quelle che sono le sue priorità.