‘Lo specchio’ è il nuovo singolo di G Pillola (prod. Blue Jeans) in uscita in collaborazione con l’hub creativo Krokodil House e 2MuchRecords, nuova realtà discografica tra musica, digital e branded content. La distribuzione è affidata a Believe Digital.

Il brano è il secondo estratto dal nuovo disco, previsto per i primi mesi del 2021, e che vede l’artista intraprendere un percorso diverso rispetto alle produzioni trap precedenti, accompagnato dal suo producer e dalla sua nuova famiglia creativa: la Krokodil House.

‘Lo specchio’ è una canzone d’amore, ma che riflette l’immaginario di G Pillola e il concept del disco che verrà: ogni brano una celebrazione delle piccole cose di tutti i giorni, una sorta di culto del quotidiano. I soggetti del brano infatti non sono ‘io e lei’, ma piuttosto degli oggetti che sono stati importanti e che ricordano delle situazioni toccanti, oppure parole riportate esattamente per come sono state dette durante un discorso.

“Il mio bonsai che avevo a casa e che ho dovuto dare in adozione quando ho traslocato -spiega G Pillola-  il fatto di non avere mai avuto una casa con l’ascensore e avere vissuto sempre all’ultimo piano: io ho amato tutto questo. Questa canzone è un’ennesima prova del fatto che per me, anche emozioni che di solito si accomunano a paroloni e frasi forti, si ritrovino in piccolezze quotidiane, come se non sentissi il bisogno di cercare grandi cose perché posso vedere quelle piccole più da vicino”.

Il progetto G Pillola, oltre al producer Blue Jeans, si avvale del supporto della Krokodil House, una crew di amici che si è trasformato in un gruppo di lavoro con un luogo di riferimento e una collaborazione artistica a 360 gradi. La Krokodil House nasce da ex componenti di varie band metal di Torino che hanno iniziato a produrre beat rap e trap, si può dire che mescolando il rap alternativo di G Pillola e le radici metal dei produttori si ottenga una contaminazione reciproca unica nel suo genere.