Il nuovo singolo ‘Il cane e la mia ragazza’ segna il ritorno del cantautore romagnolo Federico Braschi (in arte solo Braschi) con un brano dall’atmosfera intimista e fragile, in un periodo storico di grande fragilità per tutti. Una ballata romantica, una canzone che tocca le corde del cuore, nella nostalgia di una notte in cui il cantautore esplora la sua fragilità, a cavallo tra la tristezza e la felicità, tra il bianco e il nero: “È una canzone a cui tengo molto, che parla di una persona che cammina su un filo – racconta Braschi – in bilico tra lo stare in equilibrio e il cadere giù. Penso che nella vita attraversare le proprie tenebre e il proprio buio sia fondamentale e non bisogna vergognarsi di avere momenti bui, ma esternarli e accettare che nella vita non ci può essere solo la felicità”.

 

Photo credit: Alessandro Congiu