Nel dicembre 2020 si festeggiano i 250 anni dalla nascita di Ludwig van Beethoven. Per celebrare il compositore, Rai Cultura dedica al genio musicale una serie di concerti che andranno in onda per tutto il mese di dicembre. Si comincia sabato 5 dicembre alle 19,45 con le Sonate per pianoforte e violino: dall’Oratorio del Gonfalone di Roma, Uto Ughi (violino) e Tamas Vasary (pianoforte), eseguono la Sonata Op12 n1 in Re maggiore e la Sonata Op12 N2 in La maggiore. Gli appuntamenti con le Sonate proseguiranno nei sabati successivi, fino al 26 dicembre.

Cuore dell’omaggio saranno una serie di appuntamenti, in onda tutti i giorni dal 14 al 20 dicembre, dedicati al compositore: tra questi, Immortali amate ossia l’integrale dei concerti per pianoforte e orchestra eseguiti da cinque grandi pianiste italiane e introdotti da Sandro Cappelletto; due prime serate che proporranno l’opera ‘Fidelio’ dal Teatro alla Scala, in onda mercoledì 16, e la Nona Sinfonia diretta dal maestro Claudio Abbado alla guida dei Berliner Philharmoniker, in onda giovedì 17. Il concerto chiuderà anche la ‘Maratona Beethoven’ con cui si concluderà l’omaggio, in programma domenica 20 dicembre dalle 16,00 alle 24,00 circa su Rai5. La maratona riproporrà le nove Sinfonie di Beethoven dirette dal Maestro Claudio Abbado, introdotte e commentate da Valentina Lo Surdo e Francesco Antonioni.