Dopo aver pubblicato il suo nuovo singolo ‘Ladron’ insieme alla trapper argentina Cazzu, la popstar internazionale, Lali ha annunciato a sorpresa l’uscita del suo nuovo album ‘Libra’, disponibile in digitale. Il disco si compone di 11 brani che mostrano il lato intimo dell’animo artistico di Lali e ne evidenzia le caratteristiche musicali, la sua capacità di raggiungere diverse tonalità vocali e sfaccettature sonore all’interno del genere Pop, compresa la fusione con i ritmi Reggaeton.

Nel nuovo singolo ‘Ladron’ feat. Cazzu, le due interpreti dei generi Pop e Trap parlano di come le donne dovrebbero avere più potere. Il videoclip ufficiale in bianco e nero, diretto dalla stessa Lali e registrato tra Buenos Aires e Madrid, offre un’immagine potente delle due artiste.

Oltre a ‘Ladrón’, l’album contiene altre importanti collaborazioni: in ‘No Puedo Olvidarte’ quella con duo più popolare del momento Mau y Ricky, e ‘Pa’ Que Me Quieras’ insieme all’artista portoricano Noriel, un brano che offre un mix perfetto di Reggaeton e Pop. Inoltre, Julio Reyez Copello ha prodotto la canzone di apertura dell’album, ‘Eclipse’; il cantante spagnolo Abraham Mateo ha contribuito alla composizione e alla produzione di ‘Bailo Pa’ Mí’ e della ballata moderna ‘Enredaos’, e il maestro musicale Fito Páez ha partecipato come coautore nell’emozionanante canzone ‘Una Esquina En Madrid’.

Come suo quarto album in studio, ‘Libra’ raccoglie anche hit che hanno contribuito ad accrescere la sua carriera nell’ultimo anno. Tra questi i singoli ‘Fascinada’, ‘Lo Que Tengo Yo’, ‘Laligera’ e la collaborazione con il gruppo multiplatino CNCO in ‘Como Así’.