(di Daniele Rossignoli) “La musica non si deve fermare” ed è per questo che Il Volo riaprono la stagione dei live il 5 giugno del 2021 con un tributo al Maestro Ennio Morricone, in piazza Pio XII, a Roma. L’evento è stato presentato in Campidoglio dal trio con la presenza della sindaca della capitale, Virginia Raggi che si è detta ben lieta di poter ospitare un tributo a chi ha saputo realizzare “musiche che hanno la capacità di muovere qualcosa dentro, di parlare alla pancia, alla testa, alle emozioni”.

“Stiamo vivendo un momento molto complicato- ha sottolineato Piero Barone– complicato non solo perché siamo forzati a restare a casa ma perché comincia a essere tutto più difficile: ogni fascia sociale sta soffrendo, speriamo di poterne uscire presto e noi, come artisti, stiamo aiutando la nostra categoria”. Con un progetto, ha anticipato senza svelarne i particolari Ignazio Boschetto “che sta nascendo proprio in questi giorni e per il quale stiamo ricevendo numerosi messaggi di adesione, come ad esempio quelli di Shade, Fedez e Ermal Meta. Si tratta di un grande progetto -ha precisato- ma è ancora tutto work in progress”.

Come work in progress è la realizzazione del disco, ‘Il Volo tribute to Ennio Morricone‘, che uscirà qualche giorno prima dell’evento di Roma. Quanto alla scaletta, sia del live che del disco “sarà difficile trovare un compromesso perché -prosegue Ignazio Boschetto- sono melodie tutte estremamente belle. Noi abbiamo sempre cercato di pensare in grande e molti dei nostri desideri si sono realizzati grazie alla nostra voglia di di fare, alla nostra voglia di non fermarci mai ma soprattutto grazie all’aiuto delle persone che ci sostengono quotidianamente”.

Tra questi Ferdinando Salzano, patron della Friends & Partners, che da sempre ‘accompagna’ il trio, presente anche in questa occasione, che ha voluto ringraziare la sindaca Raggi “per l’audacia dimostrata nell’annunciare, oggi, un evento live di questa portata. Tutti sanno cosa sta avvenendo nel mondo della musica -ha spiegato- e questo è un grande razzo di fiducia. L’ultimo decreto legge ha colpito tanti settori. Si tratta di un decreto legge importante, sicuramente necessario -ha aggiunto- ma dolorosissimo per il mondo dello spettacolo. Ecco perché, l’annuncio di oggi è un segnale di audacia”.

“Mi piacerebbe -ha proseguito Salzano- che la data del 5 giugno potesse diventare una data simbolica rispetto a tutti i grandi eventi estivi che arriveranno a Roma. Pensare che in qualche maniera questo grande evento di piazza, in una location straordinaria e di valore internazionale, possa segnare l’apertura della nostra rinascita”.

Da sempre i tre ragazzi sono stati vicini a Ennio Morricone e nel 2011 hanno condiviso il palco in Piazza del Popolo, sempre a Roma, esibendosi con il brano ‘E più ti penso’ su un medley delle colonne sonore dei film ‘C’era una volta in America’ e ‘Malèna’, presentato più volte durante i loro concerti.

In attesa di poter vedere il trio su un palco dal vivo, Ignazio Boschetto, Piero Barone e Gianluca Ginoble apriranno il ‘Formula 1 Emirates Gran Premio dell’Emilia Romagna’ che si terrà domenica 1 novembre all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, interpretando l’Inno di Mameli. Sarà una esibizione particolare, perché in assenza di pubblico, ma che comunque, come ha sottolineato Piero Barone “sarà sempre emozionante. Tutti gli appassionati di sport saranno lì davanti allo schermo a guardare un momento storico. Storico non certo perché noi cantiamo l’Inno, ma perché  Imola è nei ricordi di tutti gli appassionati di Formula Uno, e non solo, perché è il circuito che riporta alla mente Ayrton Senna“.

Un Inno, ha aggiunto Piero Barone “che nei mesi scorsi abbiamo sentito spesso cantato dalle finestre. l’Inno -ha sottolineato- è un segnale di unione: quando lo cantiamo proviamo sempre una grande emozione. Il testo ricorda un passato che noi non abbiamo vissuto -ha concluso- e ci insegna che nei momenti di orgoglio, difficili e particolari, noi siamo tutti uniti e questo momento che stiamo vivendo lo dimostra”.

Queste le date estive del tour ‘Il Volo tribute to Ennio Morricone’:

29 agosto 2021 all’Arena di Verona (recupero della data del 30 agosto 2020)

30 agosto 2021 all’Arena di Verona (recupero della data del 31 agosto 2020)

4 settembre 2021 al Teatro Antico di Taormina (recupero della data del 4 settembre 2020)

5 settembre 2021 al Teatro Antico di Taormina (recupero della data del 5 settembre 2020)

 

Date nei Palasport:

16 ottobre 2021 al Pala Alpitour di Torino (recupero del 26 novembre 2020)

20 ottobre 2021 al Palazzo dello Sport di Roma (recupero del 4 dicembre 2020)

23 ottobre 2021 al Mediolanum Forum di Assago, Milano (recupero del 30 novembre 2020)

Tutte le informazioni su: www.friendsandpartners.it e www.ticketone.it.

 

Photo credit: Julian Hargreaves