‘Telecinesi’ è il nuovo singolo del cantautore Graman (all’anagrafe Roberto Capuano) disponibile su tutte le piattaforme digitali per Aurora Dischi/Artist First. Il brano racconta di un post sbronza nel bar più ‘famoso’ del paese, è una canzone d’amore mai sbocciato completamente. ‘Telecinesi’ è l’incapacità della ‘ragazza che non c’è’  di provare empatia,  lei con che il ‘cuore blu’ è capace di muovere i ragazzi a proprio piacimento, come se sa avesse il dono della telecinesi.

L’ancoraggio ad un amore, seppur non ricambiato, come antidoto al vuoto di una vita in periferia, di un ragazzo che non riesce ad accontentarsi di una routine priva di sensi. Le emozioni come alternativa non sempre efficace allo sballo. Un testo triste e autentico che rispecchia l’atmosfera di un mondo in crisi,  dove tutto diventa sempre più “sintetico”.

“‘Telecinesi’ -racconta Graman- è una canzone autobiografica, triste e malinconica come lo è spesso il mio stato d’animo”.