Dal 2 ottobre è disponibile su tutte le piattaforme digitali ‘Eclissi’, quarto singolo della formazione
milanese Studio Murena per Costello’s Records con distribuzione The Orchard. ‘Eclissi’ segue la
pubblicazione del brano ‘Marmo’ dello scorso luglio. Insieme ai primi singoli (‘Password’, ‘Arpa’ e ‘Tamburo’ e la cover di ‘Flashing Lights’ di Kanye West, arrangiata dai Badbadnotgood e proposta in versione live) gli Studio Murena destano l’interesse di realtà come Casa Bertallot e di artisti come Ghemon, che li includono in una playlist dedicata alla nuova scena su Tidal.

Con Eclissi, la band conferma la propria agilità nella composizione strumentale fra jazz, funk e hip
hop, su un ritmo sostenuto e rinforzato da concetti in rima nel rap serrato del testo. Il progetto nato nel 2018 si compone di cinque musicisti del conservatorio: Amedeo Nan (chitarra elettrica), Maurizio Gazzola (basso elettrico), Matteo Castiglioni (tastiere e synth), Marco Falcon (batteria) e Giovanni Ferrazzi (elettronica, sampler). Alla formazione si unisce l’MC Carma (Lorenzo Carminati), che arricchisce la proposta del gruppo con le sue capacità nel comporre rime elaborate e strofe di matrice conscious.