C’è la luna che ci osserva.
C’è la voglia di una festa.
C’è, nel mio bicchiere Vodka e Guaranà, questa è libertà.
Poi, sento la mia canzone
ed io, ho voglia di ballare,
e se, se chiudo gli occhi seguo la musica,
la vita è unica.
Andiamo più su, senza scendere.
ho un mare blu, dentro me.
Un’altro drink, senza regole.
Baila.
Voglia di fare festa tutte le sere.
Voglia di fare cha cha, merengue e reggaeton.
Voglia di fare festa in riva al mare.
Voglia di fare festa mojito e guaranà.
Ho l’amore nella testa
e no, oggi non mi interessa,
C’è, sempre tempo per pensarci su, non pensarci più.
Vado più su, senza scendere,
c’è un mare blu, dentro me.
Un’ altro drink, senza regole.
Baila.
Baila, baila il ritmo dell’estate.
Baila, baila il ritmo dell’estate.
Baila, baila ancora e non pensare,
che c’è l’alba, tutto è da rifare.
Baila, baila è il senso dell’estate.
Baila, baila è il ritmo dell’estate.
Baila, baila ancora e non pensare,
che c’è l’alba, tutto è da rifare.
Su, la luna è ancora alta,
dai, cerchiamo un’altra festa.
C’è, nel mio bicchiere vodka e Guaranà,
questa è libertà.