L’Arena di Verona celebrerà il ritorno della grande musica live con ‘Heroes il futuro inizia adesso’, il primo concerto nato e pensato per lo streaming in programma domenica 6 settembre a partire dalle ore 18 e 50 che vede tornare sul palco oltre 40 artisti per 5 ore di grande musica
live. Si tratta di un progetto artistico innovativo lanciato da Music Innovation Hub – Impresa Sociale (MIH), organizzato e prodotto da Friends&Partners, Live Nation e Vivo Concerti, in collaborazione con laFeltrinelli, Arena di Verona e Gianmarco Mazzi, R&P Legal, e con i contributi di Vertigo e Magellano.

Con Heroes, l’Arena di Verona sarà al centro della musica, in modalità ibrida tra il pubblico che sarà
presente fisicamente e quello che avrà comprato uno smart ticket per assistere alla esclusiva
diretta streaming. Il concerto sarà diffuso anche all’estero grazie alla collaborazione con 20
Istituti Italiani di Cultura (Amsterdam, Atene, Barcellona, Belgrado, Berlino, Bruxelles,
Budapest, Cracovia, Dublino, Istanbul, Lisbona, Londra, Lubiana, Madrid, Marsiglia, Praga,
San Pietroburgo, Stoccolma, Tel Aviv, Tirana e Tunisi).

Il concerto rientra in quella che è stata definita ‘la settimana della musica’ a sostegno dei lavoratori dello spettacolo. Una settimana che si è aperta mercoledì scorso con la prima serata dei ‘Seat Musica Awards’, che è proseguita ieri sera con la partita del cuore dallo Stadio Bentegodi di Verona, e che proseguirà sabato sera con la seconda serata dei ‘Seat Music Award’s per concludersi, appunto, domenica con l’evento Heroes.

Tutto questo, come ha sottolinea Gianmarco Mazzi, “sperando di tornare al più presto alla normalità. Siamo tutti alla ricerca della normalità -ha aggiunto nel corso della presentazione di Heroes-  e mi auguro che anche questa serata sia la festa della normalità”.

Achille Lauro, gli Afterhours, Aiello, Anastasio, Anna, Annalisa, Brunori Sas, Cara, Coez,
Coma Cose, Diodato, Elisa, Elodie, Eugenio In Via Di Gioia, Fedez, Frah quintale, Francesca
Michielin, Franco126, Gaia, Gazzelle, Gemitaiz&Madman, Ghali, Ghemon, Ginevra, Levante,
Madame, Mahmood, Margherita Vicario, Marlene Kuntz, Marracash, Mecna, Michele Bravi,
Mostro, Nitro, Pinguini Tattici Nucleari, Priestess, Random, Rocco Hunt, Salmo, Selton,
Shiva, Subsonica, The Kolors, Tommaso Paradiso,gli Zero Assoluto e Willie Peyote.

Un omaggio particolare sarà dedicato al maestro Ennio Morricone, recentemente scomparso, realizzato da Alex Braga accompagnato sul palco dal soprano Rosa Feola e dal giovanissimo talento dell’arpa Kety Fusco. Grande attesa poi per i featuring di Elisa con Marracash, Ana Mena con Rocco Hunt, Ginevra
con Ghemon, Annalisa con Achille Lauro, Zero Assoluto con Gazzelle.

Lo streaming in diretta, con la regia di Luigi Antonini, sarà disponibile via web su
www.FUTURISSIMA.NET (link anche su laFeltrinelli.it, IBS.it) e tramite app mobile su A-LIVE. La piattaforma, realizzata in collaborazione con WYTH.live, integrerà alcune delle
funzioni già presenti sull’app mobile A-LIVE. Tra le attività offerte la possibilità di interagire
con lo stage principale diventando protagonisti dello show ed un’area backstage per scoprire
il dietro le quinte dell’evento ed interloquire con i protagonisti di Heroes.