Ricky Gianco e Gianfranco Manfredi, accompagnati da Stefano Covri alle chitarre, presentano in anteprima, sabato 22 agosto (ore 21,15) a Villa San Lorenzo di Sesto Fiorentino (Fi) (sede dell’istituto Ernesto de Martino) ‘Danni collaterali’, un progetto musicale, nato da un brano scritto con Fernanda Pivano più di un decennio fa, che manifesta l’intenzione, come spiega lo stesso Ricky Gianco “di esternare il percorso che mi ha portato all’acquisizione di una coscienza politica e quanto questa maturazione mi abbia salvato da una situazione in cui avevo deciso di smettere perché non mi ritrovavo in quello che mi chiedevano i discografici. Poi proprio grazie anche a Gianfranco Manfredi mi è tornata la voglia di scrivere e con lui è nata una collaborazione e pezzi che porteremo per la prima volta a Sesto con il chitarrista Stefano Covri”.

Il concerto favorisce un delicato accostamento al lavoro di una realtà come l’Istituto Ernesto de Martino, testimone, custode e promotore della coscienza artistica popolare e del suo messaggio anche di canzone politica. ‘Danni collaterali’ sarà presentato nell’ambito della XXV edizione di ‘InCanto 2020 – Rassegna del canto di tradizione orale e di nuova espressività’ manifestazione a cui Gianco e Manfredi non avevano mai partecipato.