Dopo aver aperto i concerti di nomi importanti della musica indipendente internazionale (Laura Gibson) e italiana (quali Bianco, Vallanzaska e Giorgieness), la cantautrice Angela Iris (Angela Ieriti all’anagrafe)è pronta a pubblicare il suo EP d’esordio ‘Un Bel Guaio’, in uscita il 28 agosto per Fotonica Label/distribuzione Artist First. Il disco, composto da 5 canzoni che uniscono sonorità elettro/pop alla sensibilità della tradizione cantautorale italiana, è stato preceduto dai singoli ‘Settembre’, ‘Gatto’ e ‘Orecchio’. I testi, semplici ma mai scontati, rispecchiano perfettamente una giovane donna di 25 anni, che canta i propri sentimenti e le proprie esperienze attraverso una prospettiva fresca, disillusa e con la giusta dose di ironia.

“‘Un Bel Guaio’ sono io”, spiega la giovane cantautrice. “Sono io perché sono sbadata, sognatrice, combinaguai. Sono io perché non ne combino una giusta, passo il tempo a cercare di rimediare ai miei casini e per questo vivo un sacco di avventure. In questo EP parlo di me, di quello che vedo, di quello che vivo”.