È disponibile in streaming e in digital download ‘Soul Cafè’  (Cieffe Label/Soundrop), il nuovo brano del cantautore napoletano Carlo Mey Famularo, interprete maschile della sigla della soap-opera ‘Un Posto al sole’. Prodotto e arrangiato da Max Marcolini, ‘Soul Cafè’ mescola atmosfere cubane e sonorità partenopee, mettendo in luce il rapporto gemellare tra la città di Napoli e l’isola caraibica, entrambe segnate dalla dominazione spagnola, attraverso il comune denominatore del caffè, un vero e proprio rituale per entrambe le realtà.

“‘Soul Cafè’ si riferisce alla passione per questa magica bevanda, che può essere paragonata alla passione che si può provare per la donna amata”, sottolinea Carlo Mey Famularo. “Prima si avverte il profumo, che inebria e attrae, poi arriva la passione e il calore, come quello di una storia d’amore, e infine la freddezza, simile a quella di un rapporto che volge alla fine. Quando canto ‘Come è buono stu cafè/Nera la notte insieme a te/accendi il fuoco che non c’è’ -spiega- voglio porre sullo stesso piano il nero del caffè, il nero della notte, il fuoco di una notte d’amore e una tazzina di caffè bollente. Attraverso il cibo e le bevande -conclude- la donna riesce ad accendere desideri, passioni, delusioni e amore in un uomo”.

 

Photo credit: Amy Eoukich