Ti piace dire bugie
o metter le fantasie
uscire presto di casa
e la notte tanto chissenefotte di me
metti in areo quel telefono
pensando che non me ne accorga
che tanto in un modo o nell’altro
spunta sempre fuori la verità
e allora balla sulla tecno
hai gia trovato con chi stare
quel sorrisetto fuori luogo
mi fa sentire peggio ti fa sentire meglio
ma sono solo piccole marginalità
marginalità..

Quando la luna scompare
mi sembra tutto più facile
le tue bugie hanno le gambe corte
come un millepiedi che se ne va
ma non andrai lontana
anche senza di me
perche la vita è una puttana
quando se la fa con il suo carma

Sarebbe stato bello sarebbe stato intenso
ma sei finita come l’ennesima cicca
per te era come chi non l’ha mai vinta
l’hai data ancora e questa volta…
con chi pensavi di avere a che fare
perso sdraiato nel mare
solo il silenzio rimane
pure con l’alta marea
di sbagli ne ho fatti una marea
e mica male almeno esco dall’apnea
vuoi la verità
sai che mi sento a metà quando ripenso all’età
che ha avuto troppo e poi riceve poco
credo che infondo ci bastasse poco
per esser grandi e non parlare ancora d’odio

Quando la luna scompare
mi sembra tutto più facile
le tue bugie hanno le gambe corte
come un millepiedi che se ne va
ma non andrai lontana
anche senza di me
perche la vita è una puttana
quando se la fa con il suo carma
quando se la fa con il suo carma
quando se la fa con il suo carma
quando se la fa con il suo carma
quando se la fa con il suo carma
quando se la fa con il suo carma
quando se la fa con il suo carma
quando se la fa con il suo carma
quando se la fa con….