É online il video di ‘9.3’, il secondo capitolo di una sorta di cortometraggio che Mr. Rain sta realizzando per ogni singolo collegandoli tra loro. ‘9.3’ si unisce alla clip di ‘Fiori di Chernobyl’, il suo singolo che ha scalato tutte le classifiche di vendita raggiungendo la certificazione Oro, come se fosse un prequel, l’inizio di una serie sviluppata su diversi contenuti.

L’idea del video è stata scritta dallo stesso Mr.Rain per la regia di Enea Colombi e prodotto da Borotalco.tv .  Per metafore, nel video viene raccontato come si riparte da una rottura, una tempesta o un terremoto: un amore finito e la consapevolezza del valore che questo avrà sempre nella nostra vita anche dopo la fine della storia. ‘9.3’ rappresenta la scossa di terremoto, lo tsunami che travolge ogni cosa ma che porta alla lotta per la libertà e alla consapevolezza di sé stessi fino alla speranza nel futuro.

“Troverò qualcuno diverso da te, ma che mi guardi nello stesso modo, come una scossa 9.3, sei l’epicentro del mio terremoto e andremo in ogni luogo dove siamo stati noi….”, così recita la canzone.