Case chiuse sulle strade vuote
Come al mare in inverno
Come un giorno di pioggia
Un’altra notte che passa
… e non è ancora “domani”

Sembra quasi una città che dorme
C’è chi lotta nascosto
C’è chi veste il dolore
Tu che guardi lì fuori
…. aspettami..

E disegnami migliore di quello che sono
… E poi gioca a contare…
Ogni giorno che manca
Fino a che sia Domani

Quando avremo più tempo per tenerci la mano
Non avremo più scuse per non dirsi un “ti amo”
E fissarci negli occhi anche a meno di un metro
Non avremo paura nel guardarci all’indietro

Resteranno il coraggio e la voglia di dare
Non avere paura delle nostre paure
Una pioggia bellissima … ed il vento in faccia
Tu oggi sorridi…a domani … un abbraccio

——

Resteranno il coraggio e la voglia di dare
Non avere paura delle nostre paure
Una pioggia bellissima … ed il vento in faccia
Tu oggi sorridi…a domani … un abbraccio