È uscito ‘Non può non essere amore’, primo estratto dall’album ‘Amantide’, della band vicentina Anima Nera. Un brano che che si presenta con la linea di basso e batteria in primo piano e un riff di chitarra. Il ritmo si fa sempre più incalzante man mano la canzone avanza e mischia l’amore per la canzone d’autore italiana, al rock anglo/americano degli anni ’70.

Il nuovo album ‘Amantide’ mischia sonorità rock e ballate sentimentali, fino a sfiorare il genere Folk: un mix di generi musicali per un lavoro variegato e studiato nei minimi particolari.  Anima Nera è una band nata nell’estate del 2013, anche se i componenti si sono conosciuti parecchi anni prima condividendo la passione per la musica. Massimiliano De Angeli (chitarra ritmica, armonica e voce), Stefano Speranza (chitarra solista), Fabio Lanaro (basso e voce), Lorenzo Piva (batteria e voce) Alessandro Panozzo (tastiere, violino) hanno gusti musicali, età e sensibilità diverse, ma sono sempre stati uniti dall’idea di creare nuova musica. Questo li porta a non avere un genere circoscritto, poiché nasce dall’estro, dalle attitudini e dell’improvvisazione dei suoi componenti.