La società francese Newzik, leader nelle partiture musicali, ha completato una raccolta fondi (investimenti privati per 3 milioni di euro) nonostante la situazione attuale, dopo aver utilizzato fondi propri per lo sviluppo nel corso dell’ultimo quinquennio. Questa crisi ha reso ancor più significativa la missione di Newzik, che dal 2015 supporta musicisti professionisti, studenti e amatoriali con lo sviluppo di tool digitali per il lavoro a distanza. Newzik sviluppa software per l’intera catena delle partiture musicali. Otre a calibrare su misura i propri servizi in base alle esigenze di case discografiche e singoli musicisti, Newzik attualmente è l’unica società a supportare la transizione di orchestre, teatri d’opera e conservatori verso il digitale.