Oggi, giovedì 19 marzo, in occasione del compleanno di Pino Daniele, la ‘Pino Daniele Trust Onlus’ insieme alla ‘Open Onlus’ (Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma) ha organizzato una raccolta fondi #JESTOVICINOATE a favore dell’Istituto Nazionale per lo studio e la cura dei Tumori Pascale di Napoli, per sostenere lo studio approvato dall’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) al fine di valutare l’efficacia e la sicurezza del principio attivo Tocilizumab nella cura del Covid-19. Lo studio è stato avviato per la prima volta in Italia dall’oncologo Paolo Ascierto.

Qeusto il link per la raccolta fondi: www.gofundme.com/f/r2mwq-jestovicinoate

L’hashtag scelto per condividere questa raccolta #JESTOVICINOATE è un riferimento alla celebre canzone di Pino Daniele, incisa nel 1979 e contenuta nell’album omonimo, il secondo realizzato in studio.

“La Pino Daniele Trust Onlus porta il peso e la responsabilità di un nome talmente radicato nella cultura di un popolo che, quando ho letto che il progetto di studio sul principio attivo Tocilizumab nella cura della Covid-19 partiva da Napoli, ho avvertito la necessità di attivarmi  -dichiara Alessandro Daniele, presidente della Pino Daniele Trust Onlus- dovevo fare qualcosa però che andasse oltre il mio senso civico, la sensazione era di essere guidato da mio Padre verso qualcosa di importante e positivo che stava partendo dalla sua città”.

“Siamo onorati e felici della scelta di organizzare la raccolta fondi sul nostro progetto in nome di chi, nell’immaginario di ciascuno di noi, rappresenta un ricordo indelebile di una stagione musicale indimenticabile”, sottolinea Attilio Bianchi, direttore generale del Pascale- Alex ieri, in un messaggio mi disse ‘papà avrebbe fatto la stessa cosa’ e allora ciao Pino, aiutiamoci tutti”.