(di Maria Elena Molteni) “Da questa sera puoi chiamarmi papà”. Massimo Ranieri lo ‘concede’ a Tiziano Ferro dopo che i due si sono esibiti sul palco dell’Ariston con ‘Perdere l’amore’, grandissimo successo di Ranieri del 1988. Un ‘gigante’ della musica italiana e Ferro glielo riconosce, mettendosi tra il pubblico ad applaudirlo. Due tonalità differenti, quelle di Ranieri e Ferro, con il primo che lo sovrasta con la potenza vocale, e il secondo che aggiunge la sua capacità interpretativa. Ma è impossibile eguagliare il maestro e Tiziano, con grande umiltà, glielo riconosce. Lo invita poi a esibirsi con lui al San Paolo di Napoli il prossimo 24 giugno, in una delle sue tappe del tour, nella città natale di Ranieri: “Se vieni tu, fai venire giù lo stadio”. Ma anche l’Ariston non ha scherzato: tutto il pubblico ha cantato ‘Perdere l’amore’. Ed è standing ovation finale.