Il cimitero degli elefanti’ è il brano che segna il ritorno sulle scene del cantautore Faia, a un anno di distanza dall’album d’esordio ‘Vuoto sincronizzato’. Faia si è detto “molto contento contento dell’accoglienza che il pubblico ha riservato al mio nuovo singolo. Essere in classifica di vendite, addirittura alla #4 su Play Store in Alternativa/Indie è, per me, una grandissima soddisfazione. Devo ringraziare tutti quelli che mi seguono: sono davvero felice di non aver deluso le loro aspettative”.

‘Il cimitero degli elefanti rappresenta il luogo della memoria, lo scrigno dove si racchiudono i ricordi e stati d’animo: “quando sembra non esserci più un motivo per andare avanti -spiega Faia- è in quel posto sicuro che riscopriamo sensazioni perdute, un abbraccio, un’emozione che fa esplodere il cuore come una canzone”.

(Redazione/IlMohicano)