Dopo i singoli ‘Supermarkets’ e ‘Yello/Concrete’, Birthh torna ora con il nuovo singolo ‘Parakeet’ (Carosello Records), che anticipa il suo prossimo ‘Whoa’, in uscita il prossimo 6 marzo. ‘Parakeet’ è un brano intimistico dove la voce soul di Birthh è accompagnata da una chitarra folk acustica e un piano elegante. In questo brano Alice Bisi (vero nome della giovane cantante fiorentina) ricorda con malinconia brevi istantanee della sua infanzia, creando quello che sembra un collage fotografico sbiadito di oltre vent’anni. L’artwork del brano, infatti, presenta proprio una foto di Birthh da piccola. L’artista ha scritto il brano durante la tournée in Canada anche se in circostanze tragiche: durante il tour ha ricevuto infatti la notizia da casa dell’improvvisa scomparsa della nonna.

“Sono praticamente cresciuta con mia nonna – afferma Birthh – ha avuto un infarto e io non ero lì. E questa cosa mi ha spezzato il cuore. Ho scritto ‘Parakeet’ perché volevo raccogliere I miei ricordi d’infanzia in una canzone. Per me è una canzone speciale, perché fondamentalmente è la mia vita. Sono molto gelosa di questa canzone”.

Da marzo Birthh sarà in tour:

27 marzo – Torino, Spazio 211

28 marzo – Ravenna, Bronson

2 aprile – Milano, Serraglio

3 aprile – Bologna,  Locomotiv

4 aprile – Pisa, Lumiere

17 aprile  – Taranto, Mercato Nuovo

18 aprile – Molfetta, MAT

21 aprile  – Padova, Across the University

30 aprile  – Modena, Kalinka

1 maggio  – Leno, Primomaggio

2 maggio  – Leeds, (UK) Live at Leeds