Il 18 e il 21 gennaio la violinista, cantante e compositrice cubana Yilian Canizares sarà fra gli ospiti di ‘Papajazz’, il Festival Jazz Internazionale di Haiti, giunto alla 14°edizione, in programma dal 18 al 25 gennaio. Canizares presenterà per l’occasione i brani del suo ultimo album di inediti ‘Erzulie’, dedicato alla cultura haitiana, già disponibile in tutti in negozi, in digital download e sulle piattaforme streaming. Sul palco Yilian sarà accompagnata dal gruppo The Maroons, band di musicisti di nazionalità e culture diverse fra loro.

‘Erzulie’ è composto da 12 brani in cui il jazz incontra il ritmo della musica latina. Una commistione di culture diverse tra loro ma allo stesso tempo simili come quella haitiana, che ha ispirato l’artista, e quella cubana. L’album, inciso a New Orleans, esplora la realtà culturale e musicale di Haiti (Erzulie è una dea del Vodou haitiano, l’essenza della femminilità e della passione), che non poco ha in comune con la ritualità afro-cubana.