L’Harlem Gospel Choir, il coro gospel più famoso d’America e uno dei più celebri al mondo, torna martedì 17 dicembre, alle ore 21, sul palco del Teatro Duse di Bologna, quest’anno con uno speciale tributo a Prince, il re della pop music.

Fondato nel 1986 da Allen Bailey per le celebrazioni in onore di Martin Luther King, il coro è composto dalle più raffinate voci e dai migliori musicisti delle Chiese Nere di New York e incarna lo spirito del Vangelo. Unico coro al mondo ad essersi esibito per importanti personalità come Nelson Mandela, la Famiglia reale inglese, l’ex presidente USA Barack Obama e due papi, ha collaborato con artisti di fama mondiale, tra cui Diana Ross, Pharrell Williams, Jamie XX, Gorillaz e Bono Vox.

Attraverso la sua musica, l’Harlem Gospel Choir condivide un messaggio di amore, pace e armonia con migliaia di persone di nazioni e culture diverse. Sempre coinvolgenti le performance live di questo ensemble che unisce la cultura africana della black church a quella americana del gospel, all’insegna dell’integrazione e dell’uguaglianza. Le canzoni dell’Harlem Gospel Choir parlano all’anima degli spettatori, trascinando il pubblico nell’atmosfera e nella cultura di Harlem, intrisa di passione, gioia e calore.