(di Daniele Rossignoli) ‘La Settimana Pacifica’: fino all’8 dicembre Pacifico si ritrova sul palco del Teatro Filodrammatici, di Milano, accompagnato ogni sera dai suoi musicisti e da un ospite, ogni volta diverso, con il quale duetta e dialoga come si fa con i vecchi amici. Perchè di amici più che colleghi, Pacifico, ha voluto riempire questa settimana. “La cosa è nata un po’ per caso -spiega Pacifico a ‘IlMohicano’– non è stata un’idea che covavo da tempo e neppure un desiderio inconscio. Avevo voglia di trovare una ‘residenza’ nel cuore di Milano dove, come se fossi a casa mia, poter ricevere i miei amici. Quando sei in giro per concerti vedi molte città ma non le vivi: albergo, concerto, albergo e via. Qui in teatro posso arredare il camerino, come fanno gli attori, quasi come se fosse una stanza di casa mia”.

“Il Filodrammatici -prosegue Pacifico- è proprio nel cuore della città e per me, venuto dalla periferia, è un vero punto di arrivo. Da ragazzo abitavo a Corsico che non è lontana da Milano, anzi, ma è pur sempre una periferia. Allora ci si vestiva bene per andare in pizzeria in centro e per noi ragazzi arrivarci era un vero e proprio viaggio. Poi, pian piano, mi sono avvicinato sempre di più alla città, prima con l’università, poi venendoci ad abitare. Poter suonare, adesso, nel suo cuore è proprio un bel momento”.

Tornando alla sua ‘Settimana Pacifica’, inizialmente, confessa “temevo che molti di quelli che avevo contattato mi potessero dire di no perchè impegnati altrove o semplicemente per mancanza di tempo. Invece ecco la vera sorpresa, nel giro di pochi giorni tutti si sono detti entusiasti della mia idea e hanno accettato. Ho contattato quelli che considero i miei amici: Malika Ayane, Neri Marcorè, Samuele Bersani, Giuliano Sangiorgi, Francesco Bianconi. Poi la vera sorpresa è arrivata dalla disponibilità di Francesco De Gregori. e Gianna Nannini. 

Dopo Malika Ayane nella serata inaugurale, ieri è stata la volta Samuele Bersani. Il cantautore romagnolo ha ricordato, durante la serata, come è nata l’amicizia con Pacifico e, tra un aneddoto divertente e l’altro, ha raccontato della collaborazione con Lucio Dalla, spiegando come nasce una canzone. Pacifico e Bersani hanno più volte collaborato nel corso della loro carriera: nell’aprile del 2015 i due hanno scritto e interpretato ‘Le storie che non conosci’, con la partecipazione straordinaria di Francesco Guccini, brano che si è aggiudicato la Targa Tenco come migliore canzone dell’anno.

Questa sera è la volta dell’ ‘ospite a sorpresa’ Gianna Nannini, poi domani sul palco del Filodrammatici salirà Francesco De Gregori, il venerdì Giuliano Sangiorgi, sabato Francesco Bianconi e domenica ‘La Settimana Pacifica’ si conclude con Neri Marcorè. “Mondi diversi tra loro -ribadisce Pacifico- ma uniti dalla musica. Mondi che si incontrano per quattro chiacchiere come si fa con gli amici veri, davanti a due leggii e una chitarra e con le luci in sala accese, per poter essere ancora più vicini al pubblico”.