Esce venerdì 11 ottobre Voglio Essere Tua’, di Giordana Angi. prodotto da Carlo Avarello e pubblicato da Virgin Records (Universal Music Italy) l’album è una sorta di viaggio che racconta nelle due lingue madre dell’artista (italiano e francese) le molteplici sfumature del cuore. Un cuore libero da giudizi e pregiudizi. Dieci brani scritti e interpretati che passano dall’amore che vince sempre, all’amore condiviso, idealizzato, ma anche palpabile e concreto, all’amore talvolta nostalgico e melanconico, all’amore che per la lontananza addolora, all’amore che per mancanza lacera e all’amore che tanto è il desiderio che brucia dentro. Sempre venerdì 11 ottobre, Giordana Angi chiuderà all’Atlantico di Roma il suo Tour cominciato a fine luglio e che l’ha vista calcare 13 palchi italiani.

Prossimamente Giordana Angi pubblicherà un libro in cui racconta la vita della giovane artista che sta scrivendo la sua storia. Dal nero al bianco, il rovescio della medaglia. “Tutto questo è un sogno -sottolinea la giovane Angi- un sogno che prende il nome di ‘Voglio essere tua’, il mio secondo disco. Un secondo disco scritto tra i volti delle persone che ho incontrato questa estate, un volto di un paesaggio italiano bellissimo, di un amore sbocciato e un profondo senso di gratitudine per tutto ciò che la vita mi sta continuando a dare”.