Quelli come me,
Li trovi dentro i bar
Anche da soli nel cuore della notte
Con lo sguardo perso come fosse un film
Dove c’è un tizio di cui non si sa niente
Se non li conosci e vuoi parlarci un po’
Può succedere anche di sentirli
Raccontare cose che non hanno mai
Confessato neanche a loro stessi
Se stan zitti, parlano con gli occhi
Quelli come me li vedi andare via
Quando il rumore intorno è troppo forte
Fanno sempre il pieno di malinconia
E dell’inferno sai chi se ne fotte
Quelli come me: “Ti amo pure se
Ci conosciamo solo da un istante”
Quelli come me: “Non mi cercare più”
No, non si vive solo di promesse
Quelli come me, soffrono un po’ di più
Per via del loro cuore di cristallo
Usano la pelle per sentire se
Chi han di fronte ha il dono di capirlo
Piangono di notte e non lo saprai mai
Ti diranno sempre tutto a posto
E hanno sempre un sogno nel cassetto
Quelli come me li vedi andare via
Quando il rumore intorno è troppo forte
Fanno sempre il pieno di malinconia
E dell’inferno sai chi se ne fotte
Quelli come me: “Ti amo pure se
Ci conosciamo solo da un istante”
Quelli come me: “Non mi cercare più”
No, non si vive solo di promesse
Quelli come me: “Ti amo pure se
Ci conosciamo solo da un istante”
Quelli come me: “Non mi cercare più”
No, non si vive solo di promesse