Dopo 25 tappe nel Nord America che hanno raccolto circa 400 mila spettatori, i Queen + Adam Lambert arrivano in Europa patendo da Bologna (all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno) il 24 maggio 2020 con il loro Rhapsody Tour, che si concluderà il primo luglio i Danimarca. I biglietti, come spiegano dalla Barley Arts, saranno nominali e in vendita, a partire dal 25 settembre, sui canali ufficiali: Vivaticket Italia, Ticketmaster Italia e TicketOne. L’annuncio del nuovo tour arriva alla vigilia dell’annuale Global Citizen Festival di sabato 28 settembre, alla Great Lawn al Central Park di New York, suonando di fronte a un’audience prevista di 60.000 spettatori.

Il tour arriva in un momento in cui i Queen continuano a cavalcare l’onda del biopic vincitore agli Oscar ‘Bohemian Rhapsody’ che oltre ad aver fatto registrare  i maggiori incassi di tutti i tempi, nel Regno Unito è anche il film che ha venduto di più nel 2019 e la sua colonna sonora originale è rimasta nella parte alta della classifica degli album nel Regno Unito fin dal suo debutto a novembre 2018. Negli Stati Uniti ha raggiunto la posizione più alta per la band negli ultimi 38 anni, e i Queen hanno venduto più album in Nord America di ogni altro artista nella prima metà del 2019 mentre il video di ‘Bohemian Rhapsody’ ha raggiunto un miliardo di visualizzazioni su Youtube, diventando il video più visto del ventesimo secolo. Inoltre, le visualizzazioni al video di ‘Don’t Stop Me Now’ hanno superato i 500 milioni.

Queste le tappe del tour europeo

24 Maggio  Bologna, Italia              Unipol Arena

26 Maggio   Parigi, Francia                     AccorHotels Arena

27 Maggio   Anversa Belgio                    Sportspalais

29 Maggio   Amsterdam, Paesi Bassi    Ziggo Dome

30 Maggio   Amsterdam, Paesi Bassi    Ziggo Dome

2 Giugno     Londra, UK                           O2

3 Giugno     Londra, UK                           O2

5 Giugno     Londra, UK                           O2

6 Giugno     Londra, UK                          O2

9 Giugno     Londra, UK                          O2

11 Giugno   Manchester, UK                  MEN Arena

24 Giugno   Berlino, Germania             Mercedes-Benz Arena

26 Giugno   Colonia, Germania             Lanxess Arena

28 Giugno   Zurigo, Svizzera                  Hallenstadion

29 Giugno   Monaco, Germania             Olympiahalle

1 Luglio       Copenhagen, Danimarca    Royal Arena